“Non esiste niente di impossibile”. L’intervista TOP a Giacomo Vitali

Insieme a Gianluca Mech, il “guru” di Tisanoreica, è il protagonista de “Il dolce perfetto”, rubrica seguitissima all’interno de “L’ingrediente perfetto”, in onda ogni domenica alle 10.50 su La7. Giacomo Vitali, giovanissimo tecnico di pasticceria, nel corso di ogni appuntamento propone la ricetta di un dolce ispirato alla tradizione ma in una versione light, grazie ad un minor apporto di zuccheri e carboidrati.

Giacomo Vitali si racconta con entusiasmo attraverso la nostra intervista TOP.

Giacomo, il progetto TOP a cui ti stai dedicando in questo momento?
La realizzazione di una nuova serie di dolci tutti quanti keto, vale a dire con un tenore di zuccheri e carboidrati bassissimo. Mi sto spostando dai dolci al cucchiaio a qualcosa di più laborioso: i dolci lievitati!

Cosa vorrebbe dire, per te, raggiungere il TOP nel tuo settore?
Raggiungere il TOP nel mio settore sarebbe riuscire a portare questo concetto di dolce senza sensi di colpa a tutti. Credo che le persone debbano essere informate su tutte le possibilità che hanno ha disposizione, che non debbano per forza rinunciare ai dolci per motivi di salute o altre problematiche legate al consumo di zucchero o più semplicemente per dimagrire, non devono rinunciare purché questi dolci siano keto.

L’emozione TOP che non dimenticherai mai?
La partecipazione a “L’Ingrediente Perfetto” di Elio Bonsignore su La7 condotto da Roberta Capua e Gianluca Mech. Qui ho preparato dolci keto di tutti i gusti: dal profiterole al tiramisù, dai biscotti alle nocciole fino alla pavlova con panna e frutti di bosco, tutti rigorosamente scarsi di zuccheri e senza glutine.

Giacomo Vitali e Gianluca Mech

L’ultima volta che ti sei sentito al TOP?
Quando un progetto a cui ho collaborato ha cominciato ad affermarsi: il croissant Tisanoreica! Un croissant fuori dal comune, molto diverso da quello con cui siamo abituati a fare colazione: è ricchissimo di proteine (30% !) e fibre, il suo apporto di zuccheri è solo dello 0,7%; lo considero un grande successo di squadra che in molti potranno gustare a colazione o come merenda senza sensi di colpa.

Nei momenti più difficili, qual è stata la spinta che ti ha dato la forza per andare avanti e tornare al TOP?
La passione e la tenacia che mi caratterizzano! Per me non esiste un “non è possibile”; non esiste nemmeno lo sbaglio, imparo solo come non si fa, per poi capire qual è la prossima strada da prendere per riuscire ad ottenere i risultati che vorrei!

Un valore TOP nella tua vita?
Le persone che mi vogliono bene circondandomi del loro affetto e delle loro capacità. Credo sia più difficile la vita senza il loro sostegno emotivo e pratico.

Un personaggio TOP che per te è fonte d’ispirazione?
Gianluca Mech per me è una fonte d’ispirazione: con Tisanoreica è riuscito a portare a tutti il concetto di dimagrimento e di dieta chetogenica salutari e sicuri, come quello che vorrei fare con i dolci di pasticceria keto.

Il tuo film e la canzone TOP?
Mi piacciono tutti i tipi di film, ma in modo particolare “Il Signore Degli Anelli”, un fantasy che mi affascina ogni volta che lo guardo. Mentre per la musica mi piace particolarmente il pop e quindi Madonna, trovo le sue canzoni senza tempo, immortali; mi piace molto “Hung Up”, probabilmente perché è uscita nel 2005 ed ha avuto successo per tutto il periodo della mia adolescenza ed oltre

Un viaggio TOP?
Senz’altro negli UAE, là ho sempre trovato una ricerca continua, costante in tutti gli ambiti: in modo particolare mi interessa quello alberghiero; gli Emiratini sanno come coinvolgere le persone e farle sentire TOP.

Un episodio TOP della tua carriera?
Quello di entrare a far parte del mondo Tisanoreica di Gianluca Mech, che per me è senz’altro stato un step importante e necessario per la carriera, per migliorarla e definirla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *